#ChiarisHome, Design

CABINE ARMADIO: L’ARTE DI FIMES

30 novembre 2018

Cabine armadioUna premessa è doverosa: questo post non è sponsorizzato, non sono stata pagata per farlo e l’azienda di cui vi parlerò nemmeno sa che sto scrivendo un articolo su di loro.

Sono entrata in contatto con Fimes per motivi di lavoro. La scorsa primavera ho partecipato a una discussione all’interno del loro stand al Salone Internazionale del Mobile parlando dell’importanza dei social nella comunicazione della propria attività e mi sono perdutamente innamorata delle loro camere da letto e delle cabine armadio.Cabine armadioQuante di noi sognano una cabina armadio degna di quella di Carrie Bradshow nell’Upper East Side di New York?
Purtroppo la mia casa milanese non mi permette di giocare con gli spazi e ogni giorno è uno scontro tra i metri quadri della mia camera da letto e i vestiti che strabordano da ogni parte e mi incasinano la vista. Cosa che, essendo una vergine ascendente vergine, potete ben capire che metta a dura prova il mio irrefrenabile desiderio di ordine e precisione.
Sarà per questa mia propensione che sono rimasta incantata di fronte alle soluzioni proposte da Fimes per armadiature e cabine armadio?Cabine armadioFimes è una azienda italiana con una grandissima tradizione ed esperienza.
Nei loro progetti sono combinate sapientemente eleganza e praticità, con un occhio attento alle tendenze moda e alle nuove tecnologie per ottimizzare gli spazi a disposizione e rendere la casa il luogo ideale dove passare il proprio tempo circondati da un gusto inconfondibile.

Lo stile e la qualità sono caratteristiche imprescindibili che vengono trasmesse a colpo d’occhio perché, come è successo a me, è impossibile non notare la passione e la maestria con le quali sono stati pensati, progettati e realizzati tutti i mobili Fimes.Cabine armadioPurtroppo non mi è stato possibile creare una cabina armadio nella mia camera, ma ho comunque optato per dei complementi arredo Fimes che vi mostrerò presto (sì, finalmente la camera è quasi completata!).
In questo post invece trovate alcune soluzioni tratte dal sito www.fimes.com che spero di poter vedere realizzate in quella che sarà la mia futura casa.cabine armadioSe state pensando alla vostra, se volete ristrutturare quella che già avete, se state per cambiare casa, perché non passare a vedere e toccare con mano le soluzioni Fimes?
Mi rendo conto che ultimamente quando si decide di cambiare qualcosa nell’arredamento vengano sempre in mente i soliti nomi ed è per questo che ho voluto parlarvi di un’azienda che invece mi ha fatto capire l’importanza della qualità e del made in Italy.
Questi aspetti hanno ovviamente i loro costi ma d’altronde la casa è una ed è giusto che sia curata e valorizzata da ogni punto di vista. Concordate?

(foto: Fimes)

I miei social:
INSTAGRAM: www.instagram.com/laurachiari_8
FB: www.facebook.com/laurachiariblog
TWITTER: www.twitter.com/laurachiari_8
E-MAIL: laura@laurachiari.it

 

 

comments

(Visited 107 time, 1 visit today)

You Might Also Like

Likes