Beauty

COME COLORARE I CAPELLI CON I COLORBLASTER

18 ottobre 2018

come colorare i capelliVi è mai capitato di svegliarvi la mattina e chiedervi “di quale colore mi sento oggi?”
Voler cambiare il colore ai capelli è desiderio di molte ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, dicevano.
Spesso, c’è di mezzo un lungo e costoso appuntamento dal parrucchiere o un risultato che in passato ci ha lasciato perplesse.
Se vi dicessi che, grazie ai nuovi conditioner (aka balsamo per capelli) di Indola, cambiare colore potrebbe essere facile e veloce come applicare un filtro instagram?come colorare i capelliIndola, marchio disponibile presso i saloni di parrucchieri (vi lascio qui il sito dove trovare il distributore più vicino: www.indola.it) ha creato 8 nuovi conditioner pigmentati che permettono di tonalizzare i capelli con colori pastello, rinfrescare il proprio colore o neutralizzare i tanto odiati toni arancio-gialli: si chiamano #COLORBLASTER*
(*dal verbo to blast: far esplodere, si intende “ciò che vi fa esplodere di colore”)
Con i Colorblaster cambiare colore risulta facile e veloce e lo possiamo fare tranquillamente a casa in pochi minuti.
Rispondono alle nostre esigenze permettendoci di seguire gli ultimi trend in fatto di colore e combinare tra loro le diverse nuance per ottenere un colore personalizzato.come colorare i capelliLa gamma è composta da 8 conditioner: 4 nuance dai toni pastello a quelli più intensi (rosa, argento, azzurro e verde), 3 color refresh e un neutralizzante.
Indola è sempre attenta alle nuove mode e al mondo social e ha deciso di chiamare i vari Colorblast con i nomi dei filtri instagram più in voga. Carina come idea, vero?Secondo l’effetto che vogliamo ottenere abbiamo:come colorare i capelli#COLORBLASTER WILLOW: avete già i capelli biondi e volete provare una sfumatura rosa? Willow è il tonalizzante che fa per voi! Varia da rosa pastello se i capelli sono chiarissimi al pesca se il vostro biondo di base è più dorato

#COLORBLASTER CLARENDON: per colorare i capelli molto chiari e chiari di un blu da tenue a intenso. Se il tono di base è dorato, il color blu può virare al verde

#COLORBLASTER VALENCIA: tonalizzante verde menta. Bellissimo da utilizzare sulle punte. Mescolandolo a Clarendon si hanno riflessi turchesi

#COLORBLASTER LARK: dona una tonalizzazione grigio-argento con sfumature lilla. Da leggera a più intensa in base alla quantità di conditioner utilizzata e al tempo di posa

#COLORBLASTER MYFAIR: ravviva i rossi ed è un ottimo strumento per eliminare gli indesiderati toni verdi nei capelli ramati

#COLORBLASTER SIERRA: ideale per ridare vita alle tonalità cioccolato e re-illuminarle. Si può utilizzare anche insieme a Myfair per un tocco speciale 🙂

#COLORBLASTER CREMA: illumina il colore e da una rinfrescata ai biondi caldi specie quelli con schiariture, meches e colpi di sole. Si può mescolare con Sierra per creare splendidi riflessi caldi

#COLORBLASTER JUNO: neutralizza i toni giallo-arancio tipici dei capelli biondi decolorati (consigliato per capelli biondo chiaro)

come colorare i capelliI Colorblaster si applicano sui capelli lavati e ancora umidi.
Dopo aver lavato e tamponato con un asciugamano i capelli per eliminare l’eccesso di acqua, si distribuisce il prodotto su tutta la chioma o solo sulle lunghezze e lo si lascia in posa da 2 a 10 minuti.
Le formulazioni sono pensate appositamente per andare ad agire sul fusto del capello non lasciando residui sulle mani e sul cuoio capelluto.
Vi consiglio comunque di utilizzare un paio di guanti per l’applicazione o di risciacquarvi velocemente le mani subito dopo aver massaggiato il prodotto sui capelli.
Si risciacqua normalmente e si asciuga procedendo allo styling desiderato.come colorare i capelliIl colore dei colorblaster è formulato per resistere fino a 10 lavaggi ma il risultato finale dipende ovviamente dalla base di partenza, dallo stato dei capelli (se sono più o meno porosi per esempio) e dal tempo di posa.
Per l’utilizzo dei tonalizzanti pastello può essere necessaria una decolorazione preventiva oppure, come nel mio caso, il conditioner potrebbe andare ad agire solo dove sono presenti le schiariture.

I colorblaster non solo agiscono come pigmentanti ma sono dei veri e propri balsami che vanno a trattare il capello durante la colorazione (ed è per questo che appartengono alla linea Care #2 di Indola).come colorare i capelliQuesto è possibile grazie al Color-Charge Complex, una formula innovativa che permette di combinare la colorazione all’utilizzo del conditioner per ottenere una distribuzione uniforme del colore e una maggiore lucentezza e pettinabilità.
Vi avevo detto che cambiare colore ai propri capelli con Indola è facile come usare un filtro instagram!
Provateli e postate una foto del risultato con #GETCOLORBLASTER e #SIMPLYSMARTER per far parte della beauty community Indola.Laura Chiari Come colorare i capelli

A questo link trovate il mio ultimo “esperimento”: www.instagram.com/laurachiari_8
[articolo sponsorizzato]

I miei social:
INSTAGRAM: www.instagram.com/laurachiari_8
FB: www.facebook.com/laurachiariblog
TWITTER: www.twitter.com/laurachiari_8
E-MAIL: laura@laurachiari.it

Se hai voglia di leggere altro consiglio:
Esaltare la bellezza naturale con il make-up Galénic
Indola: tutto per i capelli biondi
Le mie maschere viso preferite del Dr.Jart+
Stile in cucina: il televisore ideale per questa stanza

comments

(Visited 147 time, 1 visit today)

You Might Also Like

Likes